Comunemente nota come la doppia-doppia, Epsilon Lyrae è una delle stelle binarie più conosciute. Può essere facilmente risolta in due componenti anche con un binocolo.

La stella più a nord è la epsilon-1 e quella a sud è la epsilon-2.

Distano circa 162 anni luce dalla Terra e entrambe orbitano attorno ad un comune centro di gravità. Con un telescopio è possibile osservare che ciascuna delle due stelle è a sua volta un sistema binario. La capacità di visualizzare la duplicità di ciascuna stella è considerato un ottimo test per la capacità di risoluzione dei telescopi amatoriali, in quanto le singole doppie sono molto ravvicinate: le stelle di e1 distano solo 2,6 secondi d'arco, quelle di e2 sono a soli 2,3 secondi d'arco.